La storia di ARIATTA ha inizio a fine anni ’50 quando un giovane Piero Ariatta fonda insieme ad altri due ingegneri, Peter Harrasser e Oscar Piccinino, lo Studio Associato CPI, Consulenza e Progettazione Impianti, che con entusiasmo e passione, si occupa della progettazione di impianti in campo civile, industriale, telecomunicazioni e ospedaliero.

Da allora molto tempo è passato e molte cose sono cambiate; Piccinino si ritira dalla professione nella seconda metà degli anni 70; Piero Ariatta e Peter Harrasser creano la COPRESIT Studio Tecnico Associato, di cui per un breve periodo di tempo farà parte anche un terzo ingegnere, Carlo Clerici, e che si trasformerà nell’85 in Copresit Srl. Nel frattempo, i due figli di Piero, Gianfranco e Alberto Ariatta, si laureano in ingegneria e cominciano a lavorare in studio.

Il 1° giugno 1992, sotto la guida di Piero, di Gianfranco e di Alberto Ariatta, nasce l’odierna ARIATTA Ingegneria dei Sistemi Srl, società di consulenza, progettazione, coordinamento e realizzazione di impianti tecnologici in campo civile, industriale, sanitario e urbanistico.

Dal gennaio 2007, ARIATTA Ingegneria dei Sistemi è divenuta parzialmente di proprietà di quei progettisti che hanno contribuito e continuano a contribuire con la propria opera alla crescita della società e al suo consolidamento sul mercato.

Attualmente affiancano i dei due soci fondatori, Gianfranco e Alberto Ariatta:
• 3 Associati Senior: Andrea Ambrosi, Roberto Menghini e Andrea Quartiroli;
• 10 Associati: Pierfrancesco Calori, Roberto Del Nero, Sébastien Fontaine, Riccardo Lucchese, Paolo Manganini, Francesca Martinoli, Roberto Restelli, Maurizio Sala, Cristian Zeni e Sylvia Zoppo Vigna.

II software utilizzati dal sito possono utilizzare la tecnologia denominata cookie, utilizzata per facilitare la navigazione all utente. I cookies possono fornire informazioni in forma anonima che consentono il funzionamento di alcuni servizi di identificazione e tracciabilità del percorso di navigazione dell utente. Utilizzando i servizi offerti dal sito accetti l uso di cookies. In ogni caso è possibile, accedendo alle impostazioni del proprio browser, ricevere informazioni relative alla ricezione dei cookies, consentendo all utente di eliminarli. Scopri di più sui cookies | Accetta